Guida Xpadder per configurare il gamepad sul pc

|
Prima di tutto procuriamoci il software Xpadder, faccio una premessa, per avere l'ultima versione aggiornata bisogna donare 9 $ all'autore (circa 6/7 Euro) acquistando il programma direttamente da sito ufficiale (http://xpadder.com/), ma è possibile trovare sui vari motori di ricerca torrent delle versioni più vecchie gratuitamente, queste però spesso non funzionano con alcuni sistemi operativi più recenti come Windows 7.
  1. Difficoltà  

    Cosa serve

    • Il software Xpadder (meglio l'ultima versione)
    • Un gamepad usb
    • Il nostro videogioco preferito
    Per prima cosa lanciamo il nostro software, alla prima finestra clicchiamo su "Start", alla finestra successiva dobbiamo decidere se salvare i profili (le configurazioni del gamepad) nella cartella personae "My Documents" oppure nella cartella del software "Program Location" e infine, nell'ultima finestra decidiamo se associare i file dove sono memorizzati i profili al software Xpadder, in questo modo il nostro sistema operativo riconosce successivamente il tipo di files salvati, clicchiamo quindi su "Associate";
  2. Adesso con la finestra di configurazione aperta creiamo un nuovo profilo cliccando sull'icona a forma di gamepad e quindi selezioniamo la voce "New", nelle schede in basso alla finestra selezioniamo la scheda "Image" e poi cliccate il tasto "Open", nella finestra appena aperta sfogliamo le cartelle fino a raggiungere quella denominata "xpadder_gamepad_profiler", quindi "controllerimages" e selezioniamo il file immagine corrispondente al nostro modello di gamepad, potete riconoscerlo dal nome del file stesso, ci sono moltissimi modelli quindi dovreste trovare anche il vostro;
  3. Tornati sulla finestra principale di configurazione dovete selezionare la scheda "Sticks" (levette) e seguire le indicazioni che appariranno, prima vengono richiesti due movimenti della levetta di sinistra e dopo due movimenti per quella di destra, se non dovesse soddisfarvi cliccate sul bottone "Rileva" per ripetere la procedura;
  4. Successivamente cliccate sulla scheda "Dpad" per configurare i 4 pulsanti direzionali, seguite sempre le indicazioni e premete i pulsanti sul gamepad per configurarli tutti, ricordate sempre il tasto "Rileva" se commettete qualche errore;
  5. Passo successivo importante è configurare tutti gli altri tasti del gamepad selezionando la scheda "Buttons" (Bottoni), in questo caso dovete premere tutti i bottoni del gamepad: X, triangolo, quadrato, cerchio, L1, L2 ... R2... ecc.. memorizzate l'ordine dei tasti e la loro posizione dei singoli riquadri sull'immagine;
  6. Finita questa fase dovrete spostare i blocchi trasparenti corrispondenti a ogni elemento dell'immagine che rappresenta il gamepad, ricordate l'ordine dei pulsanti e posizionateli correttamente sull'immagine presente nella finestra, infine cliccate su "OK" per finire la prima fase di configurazione;
  7. Nella finestra di assegnazione dobbiamo cliccare su ogni sagoma presente sull'immagine (precedentemente posizionate) e scegliere a quale tasto della nostra tastiera dovrà corrispondere, questa fase richiede un po di attenzione e cura per non commettere errori altrimenti in fase di gioco ci ritroveremo con comportamenti inaspettati del nostro personaggio di gioco.
  8. Finalmente siamo pronti , ricordiamo di salvare il profilo e chiudiamo il software a questo punto possiamo passare al gioco e divertirci con il nostro gamepad preferio... buon divertimento.